La rivoluzione delle fatture elettroniche anche per l’Amministratore di Condominio.

Dal 1° Gennaio 2019 ci sarà l’obbligo di fatturazione elettronica per tutte le partite iva. Questo significa che la grande maggioranza delle fatture indirizzate al condominio non arriveranno più in formato cartaceo o pdf ma sotto forma di file digitale in formato xml. I fornitori non invieranno le fatture al amministratore, ma alla Agenzia delle Entrate che, attraverso un portale (Sistema di Interscambio), le inoltrerà al condominio.

Questa importante innovazione rappresenta soprattutto una grande opportunità. Il nostro Staff è già al lavoro per dialogare direttamente con il Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate e registrare direttamente in tempo reale le fatture nel programma di contabilità. Da Click sarà possibile confermare la registrazione e attribuire il conto/sottoconto di spesa, se non già preimpostato nell’ apposita sezione. Ovviamente il programma sarà anche in grado di produrre le fatture elettroniche dell’amministratore ai vari stabili e inviarle direttamente all’AdE.

In sostanza i nostri Clienti troveranno le fatture registrate in Click in tempo reale con grande risparmio di tempo e riduzione degli errori. Saremo operativi già negli ultimi mesi dell’anno per cominciare a recepire ed inviare le fatture in formato elettronico in anticipo rispetto alla scadenza.